Dietro a Studio 61 c’è un cinquantenne che sognava di fare il pilota di moto: Maurizio Gobbin .

Il design degli interni, oltre che oggetto del mio lavoro è una passione, amo concentrare i miei interessi sul tema della progettazione dell’abitare.

Il mio compito è quello di comprendere le necessità del cliente, svilupparle in un progetto e trasmetterle a tutti gli operatori coinvolti.

Cerco di stabilire un rapporto basato sull’onestà e la fiducia, do un valore aggiunto alla fase esecutiva e di cantiere con le mie competenze.

Cerco sempre il confronto costante con la committenza perchè è essenziale per la buona riuscita di un progetto, ascolto attentamente e aiuto a consolidare gli obiettivi.

Studio 61 è molto più che un semplice consulente d’ arredo

In poche parole un servizio chiavi in mano, che solo uno staff qualificato e preparato formato da architetti, interior designers, progettisti, illuminotecnici e grafici con diversi anni  d’esperienza può garantire.

Cosa ci consente di fare il nostro sistema nella progettazione dell’arredamento chiavi in mano:

conoscere a fondo le vostre problematiche e quello che vi aspettate da un professionista qualificato nel settore dell’arredo

accompagnarvi step by step fino alla scelta più adatta dell’arredamento per la vostra casa, con la voglia e l’entusiasmo di farvi raggiungere sempre la massima soddisfazione.

avere un assoluto controllo sull’effetto finale e sui tempi di consegna dell’arredamento chiavi in mano.

La squadra: ognuno è importante

Il Sistema Studio 61 l’ho realizzato da solo?

Certamente no!

Non ringrazierò mai abbastanza i professionisti che da anni mi aiutano in questo faticoso ma fantastico percorso.

Grazie ai collaboratori interni che ogni giorno lavorano con grande impegno.

Grazie ai tanti collaboratori esterni, architetti, arredatori, geometri, da cui ho imparato tanto e continuo ad imparare ogni giorno.

Studio 61 è il vostro partner ideale.